scacchiera Societa' Scacchistica Triestina scacchiera

HOME
34° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE (2002)
SERIE  "PROMOZIONE"  GIRONE  "UNDER 16"
Indietro

CIaS 34 F.S.I. 34° Campionato Italiano a Squadre 2002
Documenti CIaS
SERIE A2 gir.3 SERIE C gir.15 UNDER 16 ESORDIENTI

Primo Classificato !!! 34° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE (2002)
SERIE PROMOZIONE GIRONE 'UNDER 16'

3 marzo 2002
LA SST JUNIORES
E' PROMOSSA IN SERIE 'C'
Primo Classificato !!!

Società Scacchistica Triestina 1904
34° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE (2002)
SERIE  "PROMOZIONE"  GIRONE  "UNDER 16"

SQUADRE PARTECIPANTI:
    1. DLF Udine Juniores
    2. Scuola Media Bearzi UD (Centro Universitario Sportivo)
    3. Osoppo Juniores (Circolo Scacchistico Sandanielese)
    4. Circolo Scacchi Pordenonese 7 - Juniores
    5. Scuola Elem. Cavedalis A - Spilimbergo (Circolo Scacchi PN)
    6. Scuola Elem. Cavedalis B - Spilimbergo (Circolo Scacchi PN)
    7. Società Scacchistica Triestina Juniores
    8. I Pedons (DLF Udine)
LA SQUADRA SST UNDER 16 E' COSI' COMPOSTA:
    1)  BEVILACQUA ANDREA    3N
    2)  MARASS FRANCESCO     NC       
    3)  CAPALDI DAVIDE       NC
    4)  TONEL GIULIA         3N
    5)  OBLAK MITIJA         NC
    6)  D'ASCANIO DAVIDE     NC
    7)  ZURINI PAOLO         NC
    8)  TIERI STEFANO        NC
CALENDARIO INCONTRI:
    Turno 1  : 13.01.2001    1-8  2-7  3-6  4-5
    Turno 2  : 20.01.2001    8-5  6-4  7-3  1-2
    Turno 3  : 27.01.2001    2-8  3-1  4-7  5-6
    Turno 4  : 03.02.2001    8-6  7-5  1-4  2-3
    Turno 5  : 10.02.2001    3-8  4-2  5-1  6-7
    Turno 6  : 17.02.2001    8-7  1-6  2-5  3-4
    Turno 7  : 03.03.2001    4-8  5-3  6-2  7-1


CLASSIFICA DOPO IL SETTIMO (ULTIMO) TURNO:

    1°. S.S. Triestina Juniores          p.sq. 12 - 22½  p.scacchiera
    2°. I Pedons                         p.sq. 11 - 21   p.scacchiera
    3°. DLF Udine Juniores               p.sq. 11 - 20   p.scacchiera
    4°. C.S. Pordenonese 7 - Juniores    p.sq.  8 - 16   p.scacchiera
    5°. Scuola Media Bearzi UD           p.sq.  5 - 11   p.scacchiera 
    6°. Cavedalis A - Spilimbergo        p.sq.  4 - 9½   p.scacchiera 
    7°. Osoppo Juniores                  p.sq.  3 - 7    p.scacchiera
    8°. Cavedalis B - Spilimbergo        p.sq.  2 - 5    p.scacchiera

    *** LA SQUADRA PRIMA CLASSIFICATA VIENE PROMOSSA IN SERIE "C" *** 

RISULTATI DEGLI INCONTRI:
                     1° Turno : 13 gennaio 2002

DLF Udine Juniores            -    I Pedons                      : 1001-0110 = 1-1
Scuola Media Bearzi UD        -    S.S. Triestina Juniores       : 0000-1111 = 0-2
Osoppo Juniores               -    Cavedalis B - Spilimbergo     : 0111-1000 = 2-0
C.S. Pordenonese 7 - Juniores -    Cavedalis A - Spilimbergo     : 1111-0000 = 2-0


                     2° Turno : 20 gennaio 2002

I Pedons                      -    Cavedalis A - Spilimbergo     : 0110-1001 = 1-1
Cavedalis B - Spilimbergo     -    C.S. Pordenonese 7 - Juniores : 0000-1111 = 0-2
S.S. Triestina Juniores       -    Osoppo Juniores               : 1111-0000 = 2-0
DLF Udine Juniores            -    Scuola Media Bearzi UD        : 1001-0110 = 1-1


                     3° Turno : 27 gennaio 2002

Scuola Media Bearzi UD        -    I Pedons                      : 0001-1110 = 0-2
Osoppo Juniores               -    DLF Udine Juniores            : 0001-1110 = 0-2
C.S. Pordenonese 7 - Juniores -    S.S. Triestina Juniores       : 010½-101½ = 0-2
Cavedalis A - Spilimbergo     -    Cavedalis B - Spilimbergo     : ½001-½110 = 0-2


                     4° Turno : 3 febbraio 2002

I Pedons                      -    Cavedalis B - Spilimbergo     : 1111-0000 = 2-0
S.S. Triestina Juniores       -    Cavedalis A - Spilimbergo     : 1111-0000 = 2-0
DLF Udine Juniores            -    C.S. Pordenonese 7 - Juniores : 1111-0000 = 2-0
Scuola Media Bearzi UD        -    Osoppo Juniores               : 0111-1000 = 2-0


                     5° Turno : 10 febbraio 2002

Osoppo Juniores               -    I Pedons                      : 0000-1111 = 0-2
C.S. Pordenonese 7 - Juniores -    Scuola Media Bearzi UD        : ½101-½010 = 2-0
Cavedalis A - Spilimbergo     -    DLF Udine Juniores            : 0010-1101 = 0-2
Cavedalis B - Spilimbergo     -    S.S. Triestina Juniores       : 0000-1111 = 0-2


                     6° Turno : 17 febbraio 2002

I Pedons                      -    S.S. Triestina Juniores       : 1100-0011 = 1-1
DLF Udine Juniores            -    Cavedalis B - Spilimbergo     : 1111-0000 = 2-0
Scuola Media Bearzi UD        -    Cavedalis A - Spilimbergo     : 0010-1101 = 0-2
Osoppo Juniores               -    C.S. Pordenonese 7 - Juniores : 0000-1111 = 0-2


                     7° Turno : 3 marzo 2002

C.S. Pordenonese 7 - Juniores -    I Pedons                      : 0000-1111 = 0-2
Cavedalis A - Spilimbergo     -    Osoppo Juniores               : 1100-0011 = 1-1
Cavedalis B - Spilimbergo     -    Scuola Media Bearzi UD        : 0½10-1½01 = 0-2
S.S. Triestina Juniores       -    DLF Udine Juniores            : 1100-0011 = 1-1


LE PRINCIPALI NORME:
  • Ciascuna squadra si compone di 4 giocatori. La squadra indicata per prima negli abbinamenti gioca in casa e ha il Nero in prima e terza scacchiera. Il tempo di riflessione per giocatore è di 2 ore per 40 mosse più 30 minuti per finire la partita (quickplay finish). La trascrizione delle mosse è obbligatoria fino a 10 minuti prima dello scadere del quickplay finish. Si applica il Regolamento tecnico Fide/Fsi. Nelle sedi di gioco è vietato fumare.
  • I giocatori dovranno essere sempre schierati nell'ordine di scacchiera indicato nell'elenco allegato. Una diversa disposizione comporta la sconfitta per 0-4 a forfait.
  • L'ultimo turno (3 marzo 2002) si disputerà per tutti i gironi in un'unica sede a San Daniele del Friuli. L'inizio delle partite è fissato per le ore 14:30. E' possibile, previo accordo tra i capitani, anticipare l'incontro anche in giornata diversa mentre non è possibile posticiparlo. Può essere eventualmente ammesso un leggero ritardo dell'orario di inizio (15:00-15:30). In ogni caso le variazioni debbono essere comunicate preventivamente.
  • Nel caso dovessero sorgere contestazioni, durante lo svolgimento delle partite sarà rintracciabile il Direttore del Torneo al telefono di casa o al cellulare. Contro una sua decisione sarà possibile il ricorso al Consiglio Direttivo FSI del Friuli - Venezia Giulia, la cui decisione sarà insindacabile.
  • La sconfitta a forfait, oltre al risultato di 0-4 sulle scacchiere, comporterà una penalizzazione di un punto squadra in classifica.
  • I moduli con i risultati dovranno essere conservati dai capitani fino al termine del torneo.
  • Al termine di ciascun incontro il capitano della squadra ospitante dovrà comunicare il risultato comprensivo dei nominativi dei giocatori di entrambe le squadre. La comunicazione potrà avvenire per telefono (entro le ore 22:00) o per posta elettronica; in quest'ultimo caso però, a causa di problemi tecnici sempre possibili, il capitano della squadra ospitante dovrà essere rintracciabile nella mattinata del lunedi successivo all'incontro per la comunicazione dei dati eventualmente mancanti.

HOME 04.03.2002 Indietro